News

Il progetto di Halley Docherty: dieci dipinti sulla Londra del ‘700 mixati con le immagini di Street View.

london-historical-painting-war1.1

 

Le pennellate di Canaletto e le immagini di Street View; i dipinti della Londra del ‘700 e la Londra di oggi immortalata dall’occhio di big G.

Ecco il progetto di Halley Docherty: immagini ibride che mostrano il contrasto netto a livello di colori, toni, luci – e naturalmente, a livello di vita di strada – tra la City del XVIII secolo e quella del XXI.

Porzioni accuratamente selezionate e ritagliate di dipinti famosi, mixate con le immagini scattate dai furgoncini di Google.

 

london-church-street-montage1-960x576

 

london-gardens-park-neighborhood1

 

london-historical-contemporary-collage1

 

london-historical-street-view1

 

london-history-meets-modernity1

 

london-ships-boats-river1

 

Diverse viste sul Tamigi mostrano come sia mutato nel tempo lo skyline del lungofiume, il numero e la tipologia di navi e imbarcazioni.

 

london-historical-painting-war1

 

Altre immagini, ritraggono scene di storia locale ricontestualizzate nello scenario odierno.

 

london-street-chapel-view1

 

london-street-view-hybrid1

 

london-then-now-painting1

 

I dipinti mostrati in questa collezione sono: “Una veduta di Greenwich dal fiume” – Canaletto (1750-1752), “Blackman Street” – John Atkinson Grimshaw (1885), “Veduta del Grand Walk” di Canaletto (1751), “Il 9 novembre 1888”  William Logsdail (1890), “The Strand Looking East da Exeter Exchange” – Anonimo (1822), “Covent Garden Market” – Balthazar Nebot (1737), “Il fiume Tamigi con la Cattedrale di St. Paul nel Lord Mayor’s Day – Canaletto (1746) e “Westminster Abbey con un corteo di cavalieri della Bath” – Canaletto (1749), “St. Martin in the Fields” – William Logsdail (1888), “Northumberland House” – Canaletto (1752)